20.11.2022

Alcune misure per il Terzo Settore contenute nel Decreto Aiuti quater

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 18 novembre 2022, n. 176 dal titolo “Misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica. (22G00189).

Di questo si segnala in particolare l’art 3 comma 10 che prevede:

  • un incremento di 50 mln€ al fondo per ristori per il caro bollette per gli ETS già previsto da DL aiuti ter (per un totale di 100 mln€) ;
  • un incremento di 50 mln€ al fondo per gli ETS che svolgono attività residenziali, semiresidenziali etc rivolte a disabili /totale 170 mln€): tale incremento e’ finalizzata al riconoscimento, nel predetto limite di spesa e in proporzione all’incremento dei costi sostenuti rispetto all’analogo periodo dell’anno 2021, di un contributo straordinario destinato, in via esclusiva, in favore degli ETS, ODV, APS in trasmigrazione, Onlus , delle fondazioni, delle associazioni, delle aziende di servizi alla persona di cui al D. Lgs. 207/2001 (IPAB) , e degli enti religiosi civilmente riconosciuti, che erogano servizi sociosanitari e socioassistenziali in regime semiresidenziale e residenziale in favore di anziani.