04.10.2021

Cdo Opere Sociali all’opera

L’1 e 2 ottobre si è svolta a Roma l’assemblea del Direttivo e dei Referenti locali di Cdo Opere Sociali. Hanno partecipato in presenza oltre 20 persone per lavorare sulle prossime attività dell’Associazione.

Il programma si è sviluppato attorno ai temi della formazione per le opere, della partecipazione a progetti di sviluppo e alla rappresentanza. Uno spazio è stato dedicato allo sviluppo della rete associativa, anche in relazione alla riforma del terzo settore che vedrà il prossimo anno andare a regime il registro unico.

Fin da subito è stato chiaro che il primo desiderio di tutti era quello di potersi finalmente rivedere in presenza, per cui, senza abbandonare la “via” digitale che ci ha consentito di mantenere aperta nell’ultimo anno una relazione tra i soci, si è senz’altro deciso di riprendere ove possibile modalità di incontro più tradizionali .

Il metodo che ci si è dati per poter lavorare sui contenuti è stato quello dello scambio delle esperienze di ciascuno rispetto al periodo che stiamo vivendo. Ogni contributo ha segnato un passo per tutti. Il lavorare insieme, che non è mai scontato, è stato segnato dall’ascolto e dal mettersi in gioco. Cosi è emerso in particolare il metodo di lavoro che Cdo Opere Sociali porta avanti in un dialogo aperto con tutti, attraverso una amicizia “operativa”, lavorando insieme.

Cdo Opere Sociali