07.07.2022

Il Club di Papillon adotta 10 cuoche in Venezuela

La grande festa organizzata dal Club di Papillon per il suo primo trentennio, svoltasi lo scorso 19 giugno negli spazi di Cascina Era a Sandigliano (Biella), è stata il momento conclusivo di una iniziativa solidale che l’associazione guidata da Paolo Massobrio ha avviato all’inizio dell’anno con le Cene in ComPagnia, momenti di incontro che hanno portato oltre 500 persone, a condividere un pasto raccogliendo a fine serata un contributo libero, come se si fosse stati in trattoria.

Un’iniziativa riproposta anche nel 2022 per proseguire un percorso iniziato due anni fa con Alejandro Marius in Venezuela e la sua associazione “Trabajo y Persona”, una realtà che da anni si dedica a programmi sociali di formazione professionale orientati all’imprenditoria e all’autoimpiego, rivolti in particolare alle fasce più deboli della popolazione. Quest’ultima parte del progetto e il fine delle Cene in ComPagnia, in particolare è stato rivolto all’ “adozione di una cuoca” in grado di insegnare a cucinare alle donne venezuelane nell’ottica dell’inserimento sociale, con un risultato che, grazie alla raccolta e alla mobilitazione del Club di Papillon porterà all’adozione di 10 cuoche venezuelane.

Video di ringraziamento inviato da Alejandro Marius