23.09.2019

Nuovo bando di Fondazione TIM: “Liberi di comunicare”

In Italia, i disturbi dello spettro autistico interessano circa l’1% della popolazione. Nonostante siano presenti modelli, normative e linee di utilizzo, persiste la necessità di integrare gli strumenti esistenti e puntare ad una loro maggiore diffusione su scala nazionale. Fondazione TIM lancia un bando con l’obiettivo di identificare soluzioni tecnologiche innovative in grado di favorire l’inclusione e ridurre le barriere dell’autismo.

Il bando è destinato a soggetti pubblici e privati senza finalità di lucro.

Sarà possibile inviare il progetto e la documentazione richiesta entro e non oltre le ore 13:00 del 15 novembre 2019, esclusivamente online dalla pagina del bando.

Ulteriori approfondimenti saranno inoltre disponibili nella medesima pagina.

Bandi