04.11.2021
Riforma Terzo Settore

Registro unico del Terzo settore: le date da segnare in agenda

A partire dal 23 novembre 2021 inizia la migrazione degli enti ad oggi presenti nei registri di settore e la possibilità di iscriversi per quelli di nuova costituzione o finora senza un registro di riferimento. Una serie di scadenze da tenere presente

28.10.2021
Riforma Terzo Settore

Al via il 23 novembre 2021 il Registro Nazionale del Terzo Settore – RUNTS

Da quel giorno inizierà il processo di trasferimento di organizzazioni di volontariato (Odv) e associazioni di promozione sociale (Aps) iscritte nei rispettivi registri regionali, provinciali o nazionali

25.08.2021
Riforma Terzo Settore

Nuovo decreto attuativo per le Imprese Sociali (d.lgs. 112/2017)

Definisce i criteri per il computo del rapporto del settanta per cento tra ricavi relativi all’attivita’ d’impresa di interesse generale e ricavi complessivi dell’impresa sociale

30.07.2021
Riforma Terzo Settore

Riforma del Terzo Settore: Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto sulle attività diverse

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto concernente l’individuazione di criteri e limiti delle attivita’ diverse degli enti del Terzo Settore.

17.06.2021
Riforma Terzo Settore

Si rinnova il Consiglio nazionale del Terzo settore

Tra i Rappresentanti di reti associative è presente anche Stefano Gheno, presidente di Cdo Opere Sociali

01.06.2021
Riforma Terzo Settore

Statuti Terzo settore, proroga al 31 maggio 2022

La scadenza, già fissata al 31 maggio 2021 dal dl Sostegni per le organizzazioni di volontariato (Odv), le associazioni di promozione sociale (Aps) e le Onlus iscritte nei rispettivi registri, viene ulteriormente prorogata al 31 maggio 2022

28.05.2021
Riforma Terzo Settore

Chiarimenti circa il registro dei volontari del Terzo Settore

Gli obblighi stabiliti dalla legge quadro 266/1991 e dai suoi decreti attuativi permangono validi fino all’emanazione del prossimo decreto in materia previsto dal Codice del Terzo Settore.

03.05.2021
Riforma Terzo Settore

Firmato il decreto sulle “attività diverse” degli ETS

Il ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando ha firmato il decreto riguardante l’individuazione di criteri e limiti delle attività diverse da quelle di interesse generale svolte dagli ETS